Disabilitare le Macro in Excel

Guida sui passaggi necessari per disabilitare le macro in Excel 2016.

In questo articolo andremo a vedere come disabilitare le macro in Excel 2016. Prima di mostrartelo, però, è opportuno fare una piccola parentesi per spiegare cos’è una macro e a che cosa serve.

In sostanza, una macro non è che un piccolo programma che viene utilizzato quando si ha la necessità di automatizzare una serie di operazioni ripetitive.

Come si può ben intuire le macro, se attivate ed usate, possono rappresentare uno strumento molto potente ma allo stesso tempo anche molto pericoloso. I malintenzionati, infatti, potrebbero nascondere del codice malevolo all’interno di una macro e distribuire, all’interno della rete, tale file generando, potenzialmente, dei danni.

Vuoi controllare se hai le macro disattivate oppure per sicurezza le vuoi disattivare? Beh, sei capitato nel posto giusto. Prenditi 5 minuti per leggerti questa guida dove ti insegnerò come fare. Cominciamo.

La prima cosa da fare è aprire Microsoft Excel. Per farlo è sufficiente, dopo aver cliccato su Start, scrivere Excel all’interno di Cortana e selezionare la prima voce proposta.

Selezionare Cartella di lavoro vuota e, dal menù in alto, cliccare prima su File e poi su Opzioni.

Nella maschera delle Opzioni di Excel, selezionare dal menù di sinistra Centro Protezioni e successivamente cliccare su Impostazioni Centro protezione…

In Centro protezione selezionare una delle voci Disabilita…

E’ possibile:

  • Disabilitare tutte le macro senza notifica. In questo caso l’utente non si accorge che all’interno del file Excel è presente una macro
  • Disabilitare tutte le macro con notifica. Viene chiesto all’utente, all’apertura del file, se vuole eseguire oppure no la macro.
  • Disabilitare tutte le macro tranne quelle con firma digitale. Vengono eseguite sono quelle macro attendibili.

Ti potrebbe interessare anche:


 

Condividi con i tuoi amici

Articoli Correlati

Informazioni su Andrea Faion 407 Articoli
FAION ANDREA. Ho 32 anni e sono diplomato in informatica presso l'ITIS Kennedy di Pordenone. Da sempre appassionato a tutto ciò che concerne il mondo dell'informatica.

Commenta per primo

Lascia un commento