Creare una lista di distribuzione Outlook

Guida completa su come creare una lista di distribuzione in Outlook 2016.

Ti capita spesso di dover spedire tante mail agli stessi destinatari? Sei stanco di doverli digitare manualmente uno alla volta? Oggi vedremo un piccolo trucchetto che ti permetterà di farti risparmiare un sacco di tempo. Infatti andremo a vedere come creare e come usare una lista di distribuzione in Outlook 2016.

Ma che cos’è una lista di distribuzione? In parole povere non è altro che un gruppo nel quale sono inseriti vari membri che saranno i destinatari ai quali verrà consegnata la mail.

Vediamo ora il lato pratico della guida. Come primo passaggio occorre aprire il nostro client di posta Outlook. Per farlo è sufficiente digitare, nella barra di ricerca dello Start, la parola Outlook e selezionare la prima voce proposta.

Lista di distribuzione - Start

Una volta aperto il client,pigiare sul pulsante persone situato nella parte bassa a sinistra.

Lista di distribuzione - Persone

Dal menù in alto cliccare su Nuovo Gruppo Contatti.

Lista di distribuzione - Nuovo Gruppo Contatti

Nella maschera Gruppo di contatti assegnare un nome significativo al gruppo. Ora puoi iniziare ad aggiungere i membri che devono far parte di questo gruppo. Essi possono provenire:

  • Dai contatti di Outlook
  • Dalla rubrica
  • Nuovo contatto di posta elettronica

Lista di distribuzione - Aggiunta utenti

Selezionare tutti i contatti da aggiungere al gruppo. Una volta terminata l’aggiunta cliccare sul pulsante Salva e chiudi per ritornare nella schermata per la gestione dei gruppi.

Come usare una lista di distribuzione all’interno di mail.

Per utilizzare la lista di distribuzione appena creata, all’interno di una nuova mail, è sufficiente digitare il nome del gruppo all’interno del campo e selezionare la voce proposta.

Lista di distribuzione - Nuova Mail

Cliccare Invia per spedire la mail a tutte le persone presente all’interno della lista di distribuzione.

E’ possibile creare svariate liste di distribuzione per facilitarti il lavoro. Potrebbe essere utile ad esempio, nel caso di comunicazioni aziendali, creare una lista con l’elenco di tutti gli indirizzi email attivi.

Bene, ora sai tutto sulla gestione delle liste di distribuzione. Spero di esserti stato d’aiuto.

Ti potrebbe interessare anche:


 

Condividi con i tuoi amici

Articoli Correlati

About Andrea Faion 399 Articles
FAION ANDREA. Ho 31 anni e sono diplomato in informatica presso l'ITIS Kennedy di Pordenone. Da sempre appassionato a tutto ciò che concerne il mondo dell'informatica.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*