Creare una regola in Gmail

Guida completa su come creare una regola in Gmail.

A chi non è mai capitato di essere costretti a spostare manualmente tutte le mail, provenienti da un determinato indirizzo, all’interno di una specifica cartella. A seconda del numero di mail presenti questa operazione, che di per se è molto banale, potrebbe farci perdere parecchio tempo. Esiste però una soluzione tanto semplice quanto utile. Sto parlando delle possibilità di creare delle regole ad hoc in modo tale che sia la casella di posta stessa ad occuparsi di tutta la gestione delle mail. Ma come faccio a creare una regola in Gmail che mi aiuti? Beh, se questo è il tuo quesito oggi è il tuo giorno fortunato. In questo articolo, infatti, ti guiderò passo passo alla creazione e alla corretta configurazione di una regola all’interno di Gmail.

La prima cosa da fare per il raggiungimento del nostro obbiettivo è quello di accedere alla propria casella di posta.

regola in Gmail - Posta in Arrivo

Selezionare una mail qualsiasi proveniente dal destinatario per cui abbiamo la necessità di creare la regola. Nel mio caso andrò a creare una regola per spostare tutti gli elementi provenienti dall’indirizzo Windows Per Tutti all’interno della cartella Sito.

Regola in Gmail - Mail selezionata

Una volta selezionata la mail cliccare sui tre punti verticali, presenti nella barra in alto, e, dall’elenco che compare, selezionare la voce Filtra i messaggi di questo tipo.

Regola in Gmail - Filtra i messaggi

Impostare per quali condizioni dovrà essere applicata la regola dopodiché cliccare sul pulsante Crea filtro per proseguire.

Regola in Gmail - Impostazione parametri filtri

Ora è necessario selezionare quale azione dovrà essere eseguita per le mail. Nel mio caso applico l’etichetta “SITO” è faccio applicare tale regola anche per le mail già presenti in posta in arrivo(opzione Applica il filtre anche a n conversazioni corrispondenti). Cliccare Crea filtro per applicare la regola.

Regole in Gmail - Filtri aggiuntivi

Automaticamente tutte le mail verranno spostate all’interno della cartella specificata. E’ possibile creare innumerevoli regole allo scopo di avere una casella di posta ordinata.

Bene, ora sai come creare una regola in Gmail. Non è mica stato tanto difficile come credevi vero? Per qualsiasi dubbio o necessità non esitare a contattarmi sarò ben lieto di aiutarti.

Ti potrebbe interessare anche:


 

Condividi con i tuoi amici

Articoli Correlati

Informazioni su Andrea Faion 407 Articoli
FAION ANDREA. Ho 32 anni e sono diplomato in informatica presso l'ITIS Kennedy di Pordenone. Da sempre appassionato a tutto ciò che concerne il mondo dell'informatica.

1 Commento

Lascia un commento